venerdì 30 settembre 2011

Tenerezze autunnali


Ieri notte verso le due mi hai raggiunta in bagno e mi hai chiesto di dormire con noi nel lettone. Ci siamo sdraiate vicine vicine e nel buio della stanza con la tua manina cicciottina morbidina mi hai accarezzato il viso. Gli occhi, il naso, la bocca, i capelli, le orecchie... 


E poi con la voce assonnata hai detto: "Sei bella..."

Le mie lacrime di felicità si sono mescolate con il lieve tocco della tua manina. Grazie piccola mia, ho pensato. E scusami se in questo periodo non riesco ad essere per te la madre che vorrei.

Poi con una sonora scoreggia ti sei girata dall'altra parte e ti sei riaddormentata. 
E io ho riso per un quarto d'ora. Ognuno ha i figli che si merita, dicono...

6 commenti:

  1. Piccina!
    Comunque ho anch'io quel set di lenzuoli però per letti singoli. =D

    RispondiElimina
  2. Eh sì, davvero "magic moments"...

    RispondiElimina
  3. So che centra poco ma forse qualche mamma lo legge...Luisa Nicolao
    INVITO TUTTE LE PERSONE CHE PASSANO A CAVALESE o CHE SONO DI CAVALESE A VENIRE IN PIAZZA A FIRMARE UNA BELLA PETIZIONE CHE VERRA' PORTATA A ROMA FRA ALCUNE SETTIMANE. CI SONO BANCHETTI IN OGNI PARTE D' ITALIA E LA GENTE FIRMA MOLTO VOLENTIERI. LA PETIZIONE LA PROMUOVONO I VOLONTARI DEL LOTO CHE, COME DAVIDE CONTRO GOLIA, HANNO DECISO DI SPOSARE QUESTA CAUSA. STANCHI DI VEDERE CHE MANCANO I SOLDI ...

    RispondiElimina
  4. Correggo: non è Luisa Nicolao bensi Vanzo Annamaria che ha lanciato il messaggio per sabato 9 dopo le 9 di mattina. La Signorannamaria

    RispondiElimina
  5. Tenerissima e fortissima!

    Ciao
    Cris

    RispondiElimina